CANTIERE APERTO NELLA CLASSE DEI PRIMI SECOLI D.C.
ultimi appuntamenti sabato 12 e domenica 13 novembre 2011
area degli scavi archeologici in via Romea Vecchia in loc. Classe
Home - Mostre e appuntamenti - Archivio mostre -  Classe, ottobre/novembre 2011


Pozzo romano esplorato dai subacquei del GRA
Dopo lo straordinario successo di pubblico dell’analoga iniziativa del 23 luglio scorso (più di mille persone in una sola serata), e la replica durata per tutti i fine settimana da ottobre, il Gruppo Ravennate Archeologico, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, prolunga a grande richiesta anche sabato 12 e domenica 13 novembre 2011 le “immersioni archeologiche subacquee nel cantiere aperto nella Classe dei primi secoli dopo Cristo”.

L’approssimarsi dell’inverno e le condizioni meteorologiche sempre più proibitive rendono impossibile proseguire i lavori all’aperto degli scavi archeologici del “condotto di Classe”, per cui queste saranno le ultime giornate di scavo subacqueo per l’anno 2011.
Anche se la temperatura dell’acqua nel condotto dove si immergono i sub è stazionaria sui 10 gradi (essendo acqua di falda), la temperatura esterna (prevista prossima allo zero) rende rischioso lavare i pezzi a mani nude e sopportare la temperatura con indumenti comunque inzuppati d’acqua. I volontari del GRA sono quindi costretti a  sospendere i lavori fino alla prossima primavera.
L'ultimo appuntamento del 2011 è fissato per sabato 12 e domenica 13 novembre presso l’area degli scavi archeologici del condotto sommerso in via Romea Vecchia a Ravenna, località Classe, dalle ore 8,30 alle 12 e dalle 14 alle ore 16.30

Queste giornate vogliono condividere un’esperienza, una passione nello scavo archeologico del condotto sommerso di Classe che in oltre vent’anni ha recuperato più di 400 casse di reperti ma vogliono anche mostrare ai visitatori la realtà e il paesaggio di Classe ai tempi dell’impero romano.
Durante tutti i sabati e le domeniche di ottobre, i volontari del GRA daranno dimostrazione del loro operato: i sommozzatori si caleranno nella struttura sommersa, i setacciatori passeranno al vaglio il materiale archeologico e alcuni esperti esamineranno con cura i reperti per riconoscerne caratteristiche e datazione. Tutti saranno disponibili a spiegare, raccontare e condividere le conoscenze ed esperienze acquisite in questi anni di scavo a Classe. Una specifica area sarà allestita all’interno del cantiere per garantire la massima sicurezza ai visitatori, che potranno così interagire con lo scavo senza alcun rischio.
Presso l’area di scavo saranno visionabili i reperti recuperati mentre una piccola mostra illustrerà con pannelli la storia del condotto.
L’attività promossa e condotta dai volontari del Gruppo Ravennate Archeologico è realizzata in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna ed è possibile grazie al sostegno della Fondazione RavennAntica e della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, e alla disponibilità di alcune aziende che collaborano all’attività del G.R.A. tra cui la Società Marine Consulting di Mezzano (RA), la Società Gamie di Lugo (RA), la Società RANA di Marina di Ravenna (RA), il Ristorante Cà Vinona di Lido Adriano (RA) e il Ristorante Classensis di Classe (RA).

Per info: Gruppo Ravennate Archeologico
Via Fiorita 40, 48121 Ravenna
tel. 338 1301692   -  gra.ravenna@libero.it   -   http://www.perglialtri.it/gra/


I volontari del GRA si preparano per l'esplorazione del condotto sommerso di Classe

Promosso da:

Gruppo Ravennate Archeologico e Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna, con il sostegno di Fondazione RavennAntica e Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, e il supporto di Società Marine Consulting di Mezzano (RA), Società Gamie di Lugo (RA), Società RANA di Marina di Ravenna (RA), Ristorante Cà Vinona di Lido Adriano (RA) e Ristorante Classensis di Classe (RA)

Quando: tutti i sabati e le domeniche da ottobre 2011, dalle 9 alle 17, replica il 12 e 13 novembre 8,30-12 e 14-16.30
Città: Ravenna, località Classe
Luogo: area di scavo archeologico del condotto sommerso
Indirizzo: Via Romea Vecchia
Provincia: Ravenna
Regione: Emilia-Romagna
Informazioni: Gruppo Ravennate Archeologico, tel. 338 1301692

editing Carla Conti