ALLA RISCOPERTA DELLA TRADIZIONE CAMPANARIA
CICLO DI EDUCAZIONE ALL'ASCOLTO
Home - Agenda - Alla riscoperta della tradizione campanaria

Alla riscoperta della tradizione campanaria: ciclo di educazione all’ascolto

Il patrimonio campanario è un bene complesso costituito da componenti materiali e immateriali che contribuiscono insieme alla formazione di quello che è un vero e proprio strumento musicale, fatto di saperi e di tradizioni centenari e caratteristici di un dato territorio.

In questa seconda metà del 2020 si intende offrire vari momenti di condivisione rivolti alla conoscenza di questo patrimonio, incentrati sul tema dell’ascolto.

Conferenza

22 Settembre, Sede SABAP BO, via IV Novembre, ore 15:00/18:00

La conferenza è l'occasione per presentare il protocollo d’intesa e l’attività in corso, oltre ad illustrare le linee guida per la tutela del patrimonio campanario storico che sono state redatte dalla Soprintendenza congiuntamente con le Associazioni Campanarie.

L'incontro sarà in diretta streaming e la registrazione sarà visibile sul canale YouTube Sabap-BO MO-RE-FE

Incontri di ascolto guidato

Durante ciascun appuntamento verranno proposte “guide all’ascolto” per consentire ai partecipanti di interagire con il patrimonio campanario (inteso come il campanile, il suono che è prodotto e, in particolare, i campanari). La "sonata" non costituisce una singola occasione, ma è un "discorso" che si sviluppa nell'arco del tempo attraverso i momenti di celebrazione che scandiscono, oggi come ieri, la vita della comunità! Perciò sono state organizzate più date proprio in occasione di questi momenti celebrativi e di festa.

In particolare, durante gli eventi sarà possibile:

    - conoscere i campanari e la loro attività

    - sperimentare un momento di ascolto del “silenzio”, ovvero dei rumori che caratterizzano i momenti che precedono la sonata, per comprendere al meglio il contesto in cui si inserisce la sonata

    - godere assieme del momento di ascolto di una “sonata”, offerta dai campanari direttamente dalla cella. Il pubblico potrà ascoltare la sonata stando nello spiazzo al di sotto del campanile o nello spazio    pubblico più vicino e potrà capire come funziona il meccanismo sonoro di un castello di campane.

Il progetto è svolto in stretta collaborazione con le cinque associazioni firmatarie dell’intesa operativa

UCB – Unione Campanari Bolognesi
GCM – Gruppo Campanari padre Stanislao Mattei Bologna
ACF – Associazione Campanari Ferraresi
UCM – Unione Campanari Modenesi “Alberto Corni”
ACR – Unione Campanari Reggiani

27 settembre – ore 9:00/11:00 - Bologna, Chiostri del Cimitero della Certosa (a cura di UCB). In collaborazione con il Museo del Risorgimento e Amici della Certosa. Ritrovo all’ingresso del cimitero.

3 ottobre – ore 17:30/19:30 – Gaggio di Piano MO, Chiesa di S. Giovanni (a cura di UCM). Ritrovo alla base della torre campanaria

3 ottobre – ore 18 - Bologna, Chiesa di S. Petronio. Ritrovo a metà di via dei Pignatari (a cura di UCB).

dal 5 al 9 ottobre – tutte le sere ore 19:00 - Ferrara, Chiesa di S. Francesco (a cura di ACF). Suono giornaliero e scampanio in occasione della settimana di celebrazioni per la B.V. delle Grazie. Ritrovo in facciata alla Chiesa di S. Francesco.

8 novembre – ore 9:00/11:00 – Casalecchio di Reno BO, Chiesa di San Martino (a cura di GCM). Ritrovo presso parco Talon e salita dei Bregoli.

11 novembre – ore 18:30/20:30 Pavullo nel Frignano MO, Chiesa di San Martino a Montecenere (a cura di UCM)

15 novembre – ore 16:00/18:00– Tignano BO, Chiesa di San Martino (a cura di GCM) Ritrovo alla base della torre campanaria

24 novembre – ore 10:00/13:00 – Reggio Emilia, Chiesa di S. Prospero (a cura di UCR). Festa del patrono – ascolto e commenti sul servizio dei campanari dalle vie circostanti. Ritrovo alla base della torre.

8 dicembre – ore 10:00/13:00 – Reggio Emilia, Chiostro della Ghiara (a cura di UCR). “La voce della torre”, suono di campane e parole. Ritrovo alla base della torre.

CONTATTI per prenotare le visite:

UCB – Unione Campanari Bolognesi
mail: info@unionecampanaribolognesi.it

GCM – Gruppo Campanari padre Stanislao Mattei Bologna
mail: info@gruppocampanaristanislaomattei.it

ACF – Associazione Campanari Ferraresi
mail: campanariferraresi@gmail.com

UCM – Unione Campanari Modenesi “Alberto Corni”
mail:

UCR – Unione Campanari Reggiani
"Il luogo di ritrovo e le modalità verranno comunicate tramite mail o al sito internet www.campanarireggiani.it"
mail: info@campanarireggiani.it


Info di Cristina Ambrosini e Keoma Ambrogio
pagina a cura della Sabap-BO