LA GEOLOGIA E LA PALEONTOLOGIA DEL PIACENZIANO
Idee e progetti per la valorizzazione della riserva geologica della Val d'Arda
convegno di studi
Home - Mostre e appuntamenti -   Archivio mostre -  Piacenziano (4 settembre 2010)

sabato 4 settembre 2010
a partire dalle ore 9

La geologia e la paleontologia del Piacenziano
Idee e progetti per la promozione e la valorizzazione della Riserva naturale geologica della Val d'Arda

CONVEGNO DI STUDI
clicca qui per scaricare il programma in PDF

Lugagnano Val d'Arda, La Torricella

La Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna, la Banca di Piacenza e il Comune di Lugagnano Val d'Arda promuovono un convegno per mettere a confronto le varie idee e i progetti per la promozione e la valorizzazione della Riserva naturale geologica della Val d'Arda

ore 9.00 Registrazione partecipanti

ore 9.30 Saluti introduttivi
ing. JONATHAN PAPAMARENGHI
Sindaco di Lugagnano
prof. MASSIMO TRESPIDI
Presidente Provincia di Piacenza
dott. LUIGI MALNATI
Soprintendente per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna

RELAZIONI
dott. RAFFAELE PIGNONE
Responsabile Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Regione Emilia Romagna
dott.ssa MARIANGELA CAZZOLI
Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Regione Emilia Romagna
Il paesaggio geologico dell’Emilia Romagna e la valorizzazione dei beni geologici dell’Appennino Piacentino

dott. MARCO MARCHESINI
Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna
dott. SILVIA MARVELLI
Direttore Museo Archeologico Ambientale di San Giovanni in Persiceto
Il paesaggio vegetale Plio-Pleistocenico in Emilia

dott. GIANLUCA RAINERI
Direttore Riserva Naturale Geologica del Piacenziano
Lo stratotipo del Piacenziano e la Riserva Geologica

prof. MICHELANGELO BISCONTI
Università di Pisa
I cetacei del Piacenziano

dott. CARLO FRANCOU
Direttore Museo Geologico “G. Cortesi” di Castell’Arquato
Il Museo Geologico e gli ultimi ritrovamenti

dott. MARCO MARCHESINI
Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna
La tutela e la valorizzazione dei beni paleontologici in Emilia Romagna

dott. DANIELA LOCATELLI
Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna
Chiusura lavori

RINFRESCO


Come arrivare a La Torricella dalle autostrade

Autostrada del Sole (MI-BO): uscita consigliata Piacenza Sud. Seguire indicazioni Tangenziale: uscita Farnesiana; proseguire a destra lungo la provinciale per Castell’Arquato. Percorsi 7 chilometri dopo Carpaneto voltare a destra seguendo l’indicazione per Vigolo Marchese e voltando qua nuovamente a destra in direzione di Chiavenna Rocchetta (circa 5 chilometri)
Autostrada dei Vini (TO-PC): al casello di Piacenza Ovest, anziché uscire dall’autostrada, proseguire lungo il raccordo autostradale ed uscire al casello di Piacenza Sud (seguire, quindi, le indicazioni sopra riportate)

Come arrivare a La Torricella da Piacenza
Seguire la provinciale per Castell’Arquato. Percorsi 7 chilometri dopo Carpaneto voltare a destra seguendo l’indicazione per Vigolo Marchese e voltando qua nuovamente a destra in direzione di Chiavenna Rocchetta (circa 5 chilometri)

 

Promosso da:

Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, Banca di Piacenza e Comune di Lugagnano Val d'Arda

Quando: sabato 4 settembre 2010
Orari: ore 9
Città: Lugagnano Val d'Arda
Luogo: Complesso monumentale della Torricella
Indirizzo: località Chiavenna Rocchetta
Provincia: Piacenza
Regione: Emilia-Romagna
Segreteria Organizzativa: BANCA DI PIACENZA - Ufficio Relazioni esterne
Piacenza, Via Mazzini 20 - tel. 0523.542356/7
www.bancadipiacenza.it