UN ANNO D'ARGENTO
gli over 65 alla scoperta del Museo Archeologico Nazionale di Parma
iniziativa per i residenti a Parma over 65
Home - Mostre e appuntamenti - Archivio mostre  - Un anno d'argento

Giovani dentro: gli over 65 alla scoperta del Museo Archeologico Nazionale

Museo Archeologico Nazionale di Parma - Sala delle statue romane di Veleiaiscrizioni e info: DUC di Parma, tel. 0521.40521 www.unannodargento.it

sede degli incontri: Museo Archeologico Nazionale di Parma
Palazzo della Pilotta
info 0521 233718 - 0521 282787

Un Anno d’Argento si rivolge a tutti i cittadini di Parma che hanno compiuto o superato i 65 anni d’età. La fascia di popolazione a cui sono dedicate tante diverse iniziative comprende molte persone attive e dinamiche, che vivono una vita intensa fuori e dentro le mura domestiche, anche se il progetto è rivolto anche a persone più fragili e talvolta con difficoltà legate al sopraggiungere di un’età più avanzata. 

Calendario dei percorsi guidati nel mese di maggio

Sabato 5 maggio,  ore 11-12
L’Egitto a Parma: l’imbalsamazione
dott. Roberta Buongiorno

Sabato 12 maggio, ore 11-12
L’Egitto a Parma:i Rilevi funerari
dott. Roberta Buongiorno

Sabato 19 maggio, ore 11-12
L’Egitto a Parma: Le divinità dell’oltretomba
dott. Roberta Buongiorno

Giovedì 31 maggio, ore 15
Tesori romani ritrovati a Parma
dott. Biancalaura Corradini
saranno illustrati gli splendidi gioielli d’oro della tarda età romana ritrovato sotto il Teatro Regio e il tesoretto di vasi e suppellettili in bronzo d’età romana, scoperto in Borgo delle Orsoline

 

Un Anno d’Argento si rivolge a tutti i cittadini "d'argento” che hanno ancora il desiderio di essere attori e protagonisti attivi della vita cittadina, a tutti coloro che hanno ancora voglia di sorridere, che grazie ai loro saperi e alle loro passioni sanno diventare una risorsa preziosa per la società in cui vivono.
Tutte le iniziative sono riservate ai cittadini over 65, residenti a Parma, che abbiano compilato il modulo d’iscrizione reperibile presso il “Punto d’Argento” del DUC o scaricabile dal sito www.unannodargento.it
Il modulo dà diritto al Pass “Un Anno d’Argento”, che ha validità di un anno e consente l’ingresso a tutte le iniziative che sono a ingresso gratuito e si distinguono unicamente tra quelle a numero chiuso, come quella del Museo Archeologico Nazionale di Parma, che necessitano di prenotazione, e quelle a numero aperto fino ad esaurimento posti.
Per iscriversi alle singole iniziative è sufficiente chiamare il "Punto d’Argento" allo 0521.40521 e comunicare a quale appuntamento si desidera partecipare. Nel caso i posti a disposizione siano esauriti, i nominativi dei richiedenti verranno inseriti in una lista d’attesa e successivamente ricontattati in caso di disdette o di eventuali repliche.

Per l’intero periodo è presente nella sede del DUC  “Il Punto d’Argento”, un punto informazioni aperto dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 e al sabato dalle 9.00 alle 13.00. Qui è possibile iscriversi e prenotarsi, anche telefonicamente al numero 0521.40521. Inoltre per tenersi sempre aggiornati riguardo le opportunità offerte da "Un Anno d’Argento" si potrà consultare settimanalmente la sezione dedicata della Gazzetta di Parma.

Infopoint: Duc, piano -1
Largo Torello de Strada (tra Viale Fratti e Viale Mentana)
Parma
Tel.: 0521.40521
info.dargento@comune.parma.it 

Responsabile dell’iniziativa per il Museo Archeologico Nazionale di Parma: dott. Roberta Conversi
Tel 0521 233718 - roberta.conversi@beniculturali.it
Iscrizioni solo on line su http://www.unannodargento.it/   -   Info c/o DUC Parma tel. 0521.40521  info.dargento@comune.parma.it 


Visto il successo dei primi appuntamenti di febbraio, gli organizzatori hanno deciso di prolungare l'iniziativa anche nei quattro martedì del mese di marzo

7 - 14 - 21 e 28 febbraio 2012, alle ore 15
6 - 13 - 20 e 27 marzo 2012, alle ore 15

Otto martedì all'insegna dell'archeologia, otto incontri a tema per fidelizzare ulteriormente il pubblico anziano e far conoscere meglio agli over 65 la storia e gli straordinari reperti del Museo Archeologico Nazionale di Parma. Questo il progetto con cui il museo partecipa all'iniziativa "Un anno d'argento" promossa dal Comune di Parma.
Gli incontri, tenuti nei mesi di febbraio e marzo da personale qualificato della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna, vertono sugli argomenti di punta del Museo Archeologico Nazionale, primo fra tutti la sorprendente collezione egizia, illustrata martedì 7 febbraio da Roberta Conversi.
Seguono i due incontri condotti da Flavia Giberti, martedì 14 sull'influenza culturale della Grecia sui conquistatori romani, e martedì 21 sui reperti romani rinvenuti a Veleia e sull'importanza dei simboli nell'espressione del potere imperiale; il ciclo prosegue martedì 28 con un omaggio agli "onestissimi" abitanti della Parma romana  e alla sua florida economia stilato da Alberto Stignani.
Il primi due incontri di marzo sono legati alla Festa della Donna (8 marzo) mentre i restanti trattano i temi della  produzione e dell'artigianato nel mondo romano.
Questi appuntamenti mirano a far meglio apprezzare il Museo a una particolare fascia di visitatori, quel pubblico residente a Parma che ha, o ha superato, i 65 anni ma che ha ancora tanta voglia di scoprire ed emozionarsi, avendo oltretutto il tempo per farlo.
L'ingresso è gratuito ma è obbligatorio prenotarsi presso il DUC di Parma, tel. 0521.40521
La partecipazione è  riservata ai cittadini over 65, residenti a Parma, che abbiano compilato e consegnato il modulo d’iscrizione reperibile presso il “Punto d’Argento” del DUC o scaricabile dal sito www.unannodargento.it
L'ingresso ad ogni incontro è consentito solo su prenotazione e per un massimo di 30 persone; tutti gli incontri iniziano alle ore 15 e si svolgono durante la normale apertura al pubblico del museo.

Martedì 7 febbraio, ore 15
 SORPRENDENTE ANTICO EGITTO A PARMA
Dott.ssa Roberta Conversi
L’antico Egitto nella nostra città. Perché il Museo Archeologico di Parma possiede una ricca collezione di reperti dall’antico Egitto, quali segreti ci svelano?
Durata un’ora circa. Solo su prenotazione per max 30 persone

Martedì 14 febbraio, ore 15
Graecia capta. LA GRECIA CONQUISTATA CONQUISTA ROMA
Dott.ssa Flavia Giberti
Che cosa ha lasciato la cultura greca alla conquistatrice Roma? Lo scopriremo esaminando alcuni reperti esposti al Museo Archeologico
Durata un’ora circa. Solo su prenotazione per max 30 persone

Martedì 21 febbraio, ore 15
Augusta Veleia: L'IMPERO IN (UNA) CITTÀ
Dott.ssa Flavia Giberti
Il Museo Archeologico fu fondato per accogliere le statue e la tabula alimentaria rinvenuti con gli scavi di Veleia. In questi oggetti la chiave per capire il potere dell’impero che raggiunse anche Veleia
Durata un’ora circa. Solo su prenotazione per max 30 persone

Martedì 28 febbraio, ore 15
PARMA ROMANA: innumeros greges honestissimosque homines
Dott. Alberto Stignani
Nella pietra iscritta la storia, l’economia e gli antichi onestissimi uomini di Parma romana
Durata un’ora circa. Solo su prenotazione per max 30 persone

Martedì 6 marzo, ore 15
Divina femminilità nell'Antico Egitto: Isis, Athor, Bastet
Dott.ssa Roberta Conversi
Durata un’ora circa. Solo su prenotazione per max 30 persone

Martedì 13 marzo, ore 15
Donne di Veleia
Dott.ssa  Flavia Giberti
Durata un’ora circa. Solo su prenotazione per max 30 persone

Martedì 20 marzo, ore 15
Storie di vetro e d'argilla. Le produzioni del territorio in età romana
Dott.ssa Flavia Giberti
Durata un’ora circa. Solo su prenotazione per max 30 persone

Martedì 27 marzo, ore 15
I mille usi delle anfore
Dott. Alberto Stignani
Durata un’ora circa. Solo su prenotazione per max 30 persone

Promosso da:

Comune di Parma, in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Parma, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna,

Città: Parma
Luogo: Museo Archeologico Nazionale
Indirizzo: Palazzo della Pilotta n. 15
Provincia: Parma
Regione: Emilia-Romagna
Telefono: 0521.233718
Fax: 0521.386112
E-mail: Museo di Parma

editing Carla Conti