IL LUNGO VIAGGIO DEI TESTI ANTICHI: DAI PAPIRI AI MANUALI DI SCUOLA
a cura della dott.ssa Maria Adele Guerra
presentazione di approfondimento didattico per gli insegnati ed i cultori della materia
Home - Mostre e appuntamentiArchivio mostre - Progetto 2007

giovedì 15 marzo 2007 alle ore 17
alla Sala conferenze del Museo Archeologico Nazionale di Parma

“Il lungo viaggio dei testi antichi: dai papiri ai manuali di scuola” è un progetto di approfondimento letterario e filologico che ha come obiettivo principale quello di far avvicinare i ragazzi, che ogni giorno hanno a che fare con testi antichi, alle fonti primarie per lo studio delle discipline classiche, quali, ad esempio, i papiri, sottolineando l’importanza che questi rivestono per lo studio e la ricostruzione del passato letterario.
Durante l’incontro, dopo l’illustrazione delle fonti oggi a disposizione per lo studio dell’antichità classica, in particolare dei papiri letterari, latini e greci, si analizzerà il cammino compiuto dai testi attraverso le epoche più importanti della storia: antichità (nascita della filologia ad Alessandria), Medioevo (il lavoro dei copisti negli scriptoria), Umanesimo (rinnovato interesse per le discipline classiche e importanti ritrovamenti) ed era della stampa. L’excursus arriverà fino ai nostri giorni, presentando alcune edizioni critiche, le quali, grazie al lavoro dei moderni studiosi, restituiscono i testi antichi, ricostruiti secondo precisi criteri filologici.
Si illustreranno poi, tramite alcuni esempi, i contributi significativi che la papirologia ha fornito, negli ultimi tempi, alle varie discipline antiche, in particolare alla filologia classica, con nuove scoperte che hanno ampliato e integrato la conoscenza degli antichi scrittori.
L’incontro con gli insegnati presenta l’attività che potrà essere proposta agli studenti negli incontri al mattino in orario scolastico, presso il museo in date da concordarsi nel mese di aprile.
Durante questi incontri si cercherà di coinvolgere attivamente i ragazzi facendo loro decifrare, leggere e tradurre alcuni dei papiri meglio conservati e più rappresentativi.

Denominazione del progetto:“Il lungo viaggio dei testi antichi: dai papiri ai manuali di scuola”
Proposta di approfondimento per gli studenti del Liceo Classico.
Scheda tecnica e delle modalità attuative di progetto
Destinatari:    Classi preferibilmente del liceo classico
Competenze necessarie dei destinatari:     Conoscenza delle lingue antiche (greco e latino)
Luogo dove si svolge l’ attività:     Museo Archeologico Nazionale di Parma
Numero incontri per classe:     1 incontro per ogni classe
Durata di ogni incontro:    Circa n. 2 ore in orario scolastico da concordare
Costi:    gratuito
Soggetto attuatore:     Museo Archeologico Nazionale di Parma
Collaborazione prevista:     Concordare con gli insegnanti interessati data e ora dell’incontro con la classe ed eventuali approfondimenti progettuali ed attività propedeutiche all’incontro in museo.
Struttura dell’incontro:    a) Presentazione con videoproiezione in Power point  b) Attività con gli studenti di lettura di riproduzioni di testi antichi (fonti papiracee e ostraca con testi in greco e latino)
Risorse messe a disposizione dal Museo Archeologico Nazionale:     Coordinatore del progetto, relatore, accoglienza, locali, strumentazione tecnica, documentazione, dispensa di approfondimento per gli insegnanti e gli studenti
Disponibilità richiesta a chi desidera partecipare: a) Insegnanti: collaborazione nella preparazione propedeutica e nel coinvolgimento degli studenti; definizione delle date e delle ore, indicazione di eventuali priorità su analisi di testi antichi. b) Studenti: impegno nella partecipazione all’iniziativa

Curatrice del progetto: Dott.ssa Guerra Maria Adele, studentessa in “Civiltà Antiche e Archeologia” (laurea specialistica), Università degli Studi di Parma, attualmente stagista presso il Museo Archeologico Nazionale di Parma.
Coordinamento: Dott. Roberta Conversi, Responsabile Servizio Educativo del Museo Archeologico Nazionale di Parma, tutor dello stage.

 

 

Promosso da:

Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna, Museo Archeologico Nazionale di Parma, Archeoclub di Parma

Quando: giovedì 15 marzo 2007 alle ore 17
Costo biglietto: gratuito
Prenotazione: nessuna
Città: Parma
Luogo: Sala conferenze del Museo Archeologico Nazionale
Indirizzo: Palazzo della Pilotta n. 15
Provincia: Parma
Regione: Emilia-Romagna
Curatore: Roberta Conversi, Servizio Educativo M.A.N. Parma
Telefono: 0521.233718
Fax: 0521.386112
E-mail: Roberta Conversi

editing Carla Conti