MEMORIAM HABETO
Dal sepolcreto dei Fadieni: stele figurate ed iscrizioni in Cisalpina
Home - Mostre e appuntamenti - Archivio mostre - Ferrara e Gambulaga

Delizia Estense del Verginese - Una delle tre sale espositive della mostra dedicata al sepolcreto dei FadieniMEMORIAM HABETO, ossia "Abbiate memoria". Il titolo del convegno che si terrà dal 19 al 21 marzo 2009 nelle due sedi del Museo Archeologico Nazionale di Ferrara e della Delizia Estense del Verginese, a Gambulaga, è quanto mai contestualizzato.
Il
convegno nazionale prende infatti spunto dall'eccezionale ritrovamento archeologico avvenuto nell’autunno del 2002 nella tenuta di S. Caterina, a fianco del castello della Delizia Estense del Verginese: un'affascinante necropoli di epoca romana pertinente alla famiglia dei Fadieni, risalente al I e II sec. d.C. (età imperiale). Le cinque stele e gli oltre 200 reperti rinvenuti nelle due campagne di scavo testimoniano il processo di romanizzazione del territorio deltizio avvenuto secondo il disegno dell’antica rete idrografica in cui si inserisce il ritrovamento di Gambulaga. Attraverso gli oggetti che costituivano i corredi delle sepolture emergono evidenti i segni del vivere di un’intera civiltà, con i propri usi e consuetudini, in cui la quotidianità si intreccia al mito e ai simboli millenari che rappresentano l’umano desiderio di immortalità.

PROGRAMMA

Giovedì 19 marzo 2009
Ferrara, Museo Archeologico Nazionale

Ore 10,30   Saluti delle Autorità
Ore 11  -  DAI FADIENI: RELAZIONI INTRODUTTIVE  (coordina Vincenzo Scarano Ussani)

Gino Bandelli (Università di Trieste): Ordines egemoni e ’ceti medi’ nella società ravennate dell’Alto Impero
Paolo Cugusi (Università di Cagliari):  Il ciclo epigrammatico dei Fadieni nel Ferrarese e la formularità funeraria. Con osservazioni su altri CLE ferraresi
Maria Teresa Sblendorio Cugusi (Università di Cagliari):  I carmi epigrafici del Ferrarese: osservazioni sulla lingua
Monika Verzar Bass (Università di Trieste):  Le stele dei Fadieni nel panorama della produzione iconografica cisalpina

Light lunch

Ore 15   -   UNA ESTETICA DELLA MORTE (coordina Fede Berti)

Jacopo Ortalli (Università di Ferrara):  L’al di là dei Romani tra monumenti, immagini e scritture
Antonio Sartori (Università Statale di Milano): L’autorappresentazione funeraria: abusi in libertà o convenzionalismi sotto controllo?
Francesca Cenerini (Università di Bologna): La rappresentazione della maternità: alcuni confronti fra carmina e imagines su pietra nella regio VIII

Ore 16, 30 Pausa

Giovannella Cresci Marrone, Margherita Tirelli (Università di Venezia - Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto): Gli Altinati e la memoria di sé: scripta e imagines
Luigi Sperti (Università di Venezia):  Autorappresentazione funeraria in monumenti di Udine e provincia
Paola Ventura (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Friuli Venezia Giulia): I monumenti funerari di Tergeste: aspetti iconografici e committenza

Ore 18,15 Discussione

Venerdì 20 marzo 2009
Gambulaga, Delizia del Verginese

Ore 9,30   -   IN AGRIS (coordina Margherita Tirelli)

Maria Bollini (Università di Ferrara):  Sepolcreti familiari nelle campagne
Sergio Lazzarini (Università dell’Insubria):  Sepolture in praediis e abuso del diritto in frode ai creditori
Simonetta Bonomi (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto):  Il sepolcreto rurale della gens Vassidia a Montagnana (Padova)
Maria Silvia Bassignano (Università di Padova):  Monumenti sepolcrali dal territorio di Monselice

Ore 11, 30 Pausa

Franca Maselli Scotti, Claudio Zaccaria (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Friuli Venezia Giulia - Università di Trieste):  Sepolture in praediis nell’agro aquileiese: bilancio e novità
Giovanni Mennella, Viviana Pettirossi (Università di Genova):  Le sepolture prediali nella IX regio e nella Transpadana occidentale

Light lunch

Ore 15   -   SEPULCRA LEGERE (coordina Giovannella Cresci Marrone)

Angela Donati (Università di Bologna):  Mors immatura: il lessico della morte nelle iscrizioni romane
Daniela Pupillo (Università di Ferrara):  L’età, il dolore e il tempo: riflessioni sulle morti premature nelle iscrizioni funerarie romane
Luca Mondin (Università di Venezia):  Iscrizioni funerarie metriche nella X regio: alcuni aspetti tematici
Anselmo Baroni (Università di Trento): Genesis negli epitaffi metrici in Cisalpina e altrove

Ore 17 Pausa

Alfredo Buonopane (Università di Verona): Laudationes mulierum in iscrizioni funerarie della Cisalpina
Valentina Pistarino (Università di Genova): Le dediche funerarie in metrica nella Cisalpina nord-occidentale: un censimento (presentazione poster)
Gabriele Masaro (Università di Venezia):  Le dediche funerarie in metrica nella X regio: un censimento  (Presentazione poster)

Ore 18 Discussione

Sabato 21 marzo
Ferrara, Museo Archeologico Nazionale

Ore 9, 30  -  AI MARGINI DELLA CITTÀ (coordina Fede Berti)

Manuela Catarsi, Gianfranco di Battistini, Davide Zucchi ( Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna - Università di Parma): Pietre che parlano: le necropoli di Parma romana
Alberto Andreoli (Università di Ferrara): Stele sepolcrali dal suburbio meridionale di Ravenna: pratiche officinali
Maria Elena Gorrini, Mirella Robino (Università di Pavia): I monumenti funerari delle necropoli romane di Pavia

Ore 10,45  -  RIPENSANDO AI FADIENI
Tavola rotonda con Fede Berti, Giuseppe Camodeca, Anna Lina Morelli, Vincenzo Scarano Ussani

Ore 12,00   Visita al Museo Archeologico Nazionale di Ferrara

Ore 13.00   Light lunch

scarica il pdf con il programma (Acrobat Reader)

 

Promosso da:

Comune di Portomaggiore, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna, Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto, Università Ca' Foscari di Venezia, Università di Ferrara, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e della Provincia di Ferrara e il sostegno della Cassa di Risparmio di Ferrara

Quando: da giovedì 19 a sabato 21 marzo 2009
Orari fino al 31 marzo 2008: giovedì 19, dalle 10.30 alle 18.30
venerdì 20, dalle 9.30 alle 18.30
sabato 21, dalle 9.30 alle 13
Città: giovedì 19 e sabato 21, Museo Archeologico Nazionale, via XX settembre n. 122, Ferrara - tel. 0532.66299
venerdì 20, Delizia Estense del Verginese, Strada Provinciale, località Gambulaga di Portomaggiore (FE) - tel. 0532 323258
Provincia: Ferrara
Regione: Emilia-Romagna
Per informazioni:  
Segreteria organizzativa: Comune di Portomaggiore, Assessorato alla Cultura
Corso Vittorio Emanuele n. 75 - 44015 Portomaggiore (FE)
Tel: 0532.323258
E-mail: cultura@comune.portomaggiore.fe.it
website: www.portoinrete.com

Articolo di Carla Conti, informazioni scientifiche di Fede Berti